Le transaminasi (o amminotransferasi) sono una sotto-sottoclasse di enzimi (appartenenti alla classe delle transferasi e aventi numero EC 2.6. predisposti a catalizzare la reazione di trasferimento del gruppo amminico α da un amminoacido a un α-chetoacido.
Le transaminasi più note sono 2:
- la glutammato-ossalacetato transaminasi, GOT, detta anche aspartato aminotransferasi,
AST
-
la glutammato-piruvato transaminasi, GPT, detta anche alanina aminotransferasi, ALT
Le transaminasi sono usate in medicina soprattutto al fine di evidenziare la presenza o meno di un danno epatico, e i loro valori normali sono indicati nei referti di laboratorio e variano a seconda della metodica analitica adottata. La scoperta delle transaminasi avvenne all'Università di Napoli nel 1955 grazie alle ricerche di Fernando De Ritis, Mario Coltorti e Giuseppe Giusti.
Continua su: http://it.wikipedia.org/wiki/Transaminasi